Il Parco di Fontesanta e la sua “Casina”

Il Parco di Fontesanta e la sua “Casina”

Fra le emergenze naturalistiche di Bagno a Ripoli non si può non citare il Parco di Fontesanta, una “nicchia ecologica” di straordinaria importanza, posizionata su Poggio Firenze. La particolarità di questa zona è data dal fatto che presenta una flora tipica delle zone litoranee pur trovandosi a circa 90km dal mare, ad un’altitudine di 690m.

Il parco fu realizzato negli anni ’60 con lo scopo di proteggere e conservare un contesto paesaggistico con caratteristiche botaniche e storiche di grande pregio.

Il nome Fontesanta deriva dalla fonte di acqua fresca e limpida che si cela al suo interno; l’attributo Santa è tramandato fin dall’antichità, ma non è noto perché gli sia stato conferito.

Il parco si trova sulla via Maremmana, un tracciato che risale agli antichi romani, da sempre percorso da pastori, viaggiatori e viandanti, che in queste zone potevano trovare riparo e refrigerio. Nel 1698 fu costruito un acquedotto per la distribuzione dell’acqua per la famiglia Medici, infatti il collegamento partiva da Fontesanta per arrivare alla Villa di Lappeggi, facendo confluire le acque di altri dieci fonti e approvvigionando anche le zone circostanti.

Nella prima metà del ‘900 venne costruito il Rifugio di Fontesanta, da subito denominato affettuosamente “Casina” dai suoi avventori. La realizzazione di questa struttura venne portata avanti dagli antellesi che lavoravano gratuitamente ogni domenica.; all’inizio si trattava di una semplice stanza con loggiato, poi nel 1938 fu deciso l’ampliamento e l’erezione di una torretta con un piano superiore.

Durante la Seconda Guerra Mondiale la zona fu teatro di battaglie contro i tedeschi e La Casina ospitò più volte le forze partigiane fino agli ultimi giorni quando la Brigata Sinigaglia scese dai monti per partecipare alla liberazione di Bagno a Ripoli e di Firenze nell’agosto 1944.

Oggi il rifugio è meta e punto d’incontro e ritrovo di numerosi escursionisti e amanti del trekking, nonché scenario di una annuale commemorazione antifascista.

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

Ecomarathon Bagno a Ripoli Borghi e Colline
Sede Organizzativa: Via Sandro Pertini 5 – 50012 Bagno a Ripoli (FI)
Telefono +39.055.642259 Fax +39.055.643044 - e-mail: info@ecomarathonbagnoaripoli.com